Categoria: Innovazione

La Metodologia Lean Six Sigma

Per Lean Six Sigma si intende una metodologia manageriale, contraddistinta da vari approcci, volti a rimuovere in modo definitivo gli sprechi, specie per ciò che concerne la gestione e la produzione. Obiettivo di fondo, pertanto, è quello di migliorare in maniera graduale le prestazioni dell’impresa, ottimizzando tutte le risorse arruolate nelle vare aree di lavoro. Chi sono i protagonisti effettivi del Lean Six Sigma?

Gli attori protagonisti del Lean Six Sigma sono i seguenti:

  • Executive Manager Leader: in genere, trattasi della figura dell’imprenditore o del CEO che si occupa di far applicare nell’azienda questa concezione manageriale. I vertici aziendali, nello specifico, partecipano in maniera effettiva alla pianificazione del business plan, al fine di inquadrare in maniera chiara tutti gli obiettivi da raggiungere.
  • Black belts: le figure che hanno la leadership nei vari progetti e nei singoli dipartimenti. Compito loro è quello di favorire l’applicazione del modelli di Lean Six Sigma nella maniera più meticolosa possibile. Tocca a queste figure professionali formate la Leanprove il compito di definire la formazione dei team di lavoro.
  • Champions: coloro a cui vengono indirizzati gli obiettivi. Essendo parte integrante dei progetti, sono deputati ad agevolare i compiti lavorativi dei vertici aziendali.
  • Green belts: l team di supporto del black belts. Spesso, risultano a capo di sotto-progetti di vitale importanza per il raggiungimento degli obiettivi finali.
  • Master black belts: il coordinatore di tutti i sotto-progetti. Suo scopo prioritario è quello di assistere al meglio sia i black belts che i green belts.

Food photographer, quale è il suo ruolo nella pubblicità?

Fare una fotografia per molte persone è semplice. Purtroppo, non sempre è così, in particolare se si parla di fotografare piatti di cucina o alimenti. Quando si vuole vendere un prodotto, è sempre bene scegliere il fotografo più adatto a fare quel tipo di fotografia.

Quando si pensa ad un food photographer, si porta la propria mente a pensare a tutte le persone che fotografano il cibo per diletto. Tra una pietanza e l’altra, grazie ai moderni smartphone è facile riuscire a fare una fotografia che esalti il piatto che si ha davanti. Però, fotografare un piatto o un alimento per venderlo, non è così semplice come si pensa.

Come prevenire i funghi delle unghie

Quando non si presta molta attenzione alle proprie unghie, può accadere che si vada a formare un fungo. Proprio per evitare questa problematica, è bene essere previdenti e prevenire il suo insorgere. Vediamo come si può fare.

Quando le proprie unghie iniziano a non essere in piena salute, ci sono una serie di segnali che è bene cogliere. Segnali, che possono ridurre il tempo necessario a riportare la situazione alla normalità. Tra i segnali più comuni si possono annoverare l’ispessimento delle unghie, la tendenza a variare il colore verso il marrone e il bianco e il diventare più fragili.

Quando si avrà la comparsa di un’infezione fungina sulle proprie unghie, purtroppo si arriverà a provare dolore e i tempi di guarigione saranno molto lunghi. Quindi, è sempre buona cosa prevenirla per evitare questa tipologia di problematiche.

Che cosa si intende con trasformazione digitale?

Con il termine trasformazione digitale, si identifica l’integrazione delle tecnologia digitale in tutte le aree di un’azienda. Un cambiamento radicale nel modo di operare e di fornire valore ai clienti.

Avviare un processo di trasformazione digitale, porta a una serie di cambiamenti culturali che richiedono alle organizzazioni di sfidare una serie di abitudini che spesso sono radicate nel tempo e negli usi di tutti i giorni. In molte situazioni, prima di arrivare al risultato desiderato è necessario sperimentare e prendere confidenza con i fallimenti necessari per arrivare al risultato prefissato.

Agenzia Nazionale per la Ricerca: Cos’è, A Cosa Serve, Scopi, Funzioni e Obiettivi

Sicuramente avrai sentito parlare dell’Agenzia Nazionale per la Ricerca come di uno degli enti che, una volta creati, dovrebbe fare da volano allo sviluppo dell’Italia nel campo della ricerca. Ebbene, qui di seguito potrai trovare tutte le informazioni su di essa: cos’è o meglio, cosa dovrebbe essere, visto che non è stata ancora istituita ufficialmente, le sue funzioni e gli obiettivi che dovrebbe raggiungere.

Innovazione Tecnologica: Cos’è e Cosa si Intende per Innovazione Tecnologica

Ti sarà capitato di leggere l’espressione innovazione tecnologica ed associarla in maniera diretta al mutamento delle nuove tecnologie immesse sul mercato. Ebbene il ragionamento non è errato, ma minimizza un processo ben più complesso fatto di ricerche, esperimenti e progetti che coinvolgono una vera e propria catena di individui specializzati e competenti in diversi settori e che con le loro ricerche, i loro progressi, qualsiasi sia il settore di competenza influenzano il mercato economico e finanziario, il quale riflette i progressi della scienza sulla base dei flussi monetari diretti ed indiretti che scaturiscono dall’innovazione tecnologica.

Al fine di permettere a te lettore di comprendere al meglio l’argomento trattato, a seguir una guida in cui si spiega in primis cosa si intende per innovazione tecnologica, come funziona e quali e in che modo sono i settori interessati.

AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI VOUCHER DI MOBILITA’ FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE DI WORK EXPERIENCE IN ITALIA E IN EUROPA FUNZIONALI ALLO SVILUPPO DI PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE, TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E SVILUPPO PRECOMPETITIVO

L’Avviso, pubblicato dal R.T.I. Ass.For.SEO – KPMG Advisory S.p.A. – Metron S.r.l, nell’ambito della Sovvenzione Globale Più Ricerca e Innovazione – P.O.R. Abruzzo FSE Ob Competitività regionale e occupazione – 2007-2013 – Progetto speciale multiasse, finalizzata alla creazione di una comunità della conoscenza mirata alla crescita imprenditoriale e allo sviluppo regionale, intende sostenere esperienze di mobilità, transnazionale in Paesi membri dell’U.E., e interregionale, presso Università, Centri di ricerca, Enti ed Imprese attraverso la realizzazione di progetti (ad es. di ricerca industriale, sviluppo sperimentale , trasferimento tecnologico o di know how, sviluppo precompetitivo, progetti di innovazione, etc.) in collaborazione con imprese e altre organizzazioni, in Italia e in Europa.

AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI/SUSSIDI “DE MINIMIS” A NEO – IMPRESE INNOVATIVE

L’Avviso, pubblicato dal R.T.I. Ass.For.SEO – KPMG Advisory S.p.A. – Metron S.r.l, nell’ambito della Sovvenzione Globale Più Ricerca e Innovazione – P.O.R. Abruzzo FSE Ob Competitività regionale e occupazione – 2007-2013 – Progetto speciale multiasse, finalizzata alla creazione di una comunità della conoscenza mirata alla crescita imprenditoriale e allo sviluppo regionale, prevede la concessione di un contributo/sussidio, compreso tra un minimo di Euro 7.000,00 ed un massimo di Euro 35.000,00, che rappresenterà il 70% dell’investimento/spese ammissibili e sarà concesso nell’ambito della regola del «de minimis» al fine di promuovere e sostenere le neo-imprese innovative durante la fase di start up.